Metodo basato su rischi e consigli

Approccio utilizzato nei nostri programmi di assistenza per le gru

Tramite una rete globale di tecnici competenti distribuiti sul territorio e un metodo proprietario basato su rischi e consigli, adottiamo un approccio unico alla manutenzione delle gru, basato sulla consulenza.

Durante l'applicazione del metodo basato su rischi e consigli, si procede alla verifica dei singoli componenti per accertarne lo stato. Guasti, carenze e violazioni vengono documentate, con l'attribuzione di uno dei tre tipi di rischi seguenti: sicurezza, produzione o indeterminato. Possono inoltre venire identificate varie opportunità di miglioramento. Le azioni consigliate vengono stabilite e discusse con il cliente.

La tipologia di rischio più critica, ossia il rischio per la sicurezza, indica un rischio di lesioni personali o un pericolo in genere. Quando si identifica un rischio per la sicurezza, l'uso dell'attrezzatura non è sicuro finché quest'ultima non viene riparata o altrimenti riportata in uno stato accettabile. Un rischio per la produzione indica un rischio di interruzione o perdita della produzione a causa di un potenziale guasto di un componente. Un rischio indeterminato indica che la condizione in questione potrebbe non essere accertata tramite una verifica a vista, nell'ambito dei servizi forniti, perché la configurazione del macchinario impedisce l'accesso al componente. In caso di rischio indeterminato, in genere Konecranes suggerisce un'indagine più approfondita del componente, ricorrendo a uno dei servizi di consulenza offerti.

Indipendentemente dal servizio svolto, il metodo basato su rischi e consigli di Konecranes è alla base delle nostre attività di verifica e del nostro approccio basato sulla consulenza e fornisce al cliente suggerimenti operativi documentati in materia di sicurezza e produttività.