Verifica del gancio/dado

VERIFICA DELLA PRESENZA DI SEGNI DI USURA DEI COMPONENTI DELLE GRU A PONTE

Il blocco inferiore delle gru è costituito da numerosi componenti critici soggetti a carichi e sollecitazioni durante ogni ciclo di sollevamento. Sebbene i problemi al gancio possano verificarsi a causa di un carico eccessivo o di un utilizzo non corretto del gancio stesso da un punto di vista meccanico, spesso sono dovuti all'usura complessiva. Questi problemi derivano di solito da una frattura per logoramento nel dado del gancio. Il dado del gancio, che trasferisce il carico al blocco gancio, è sostenuto nel corpo del blocco da un cuscinetto rotante e da altri componenti meccanici non visibili se non previo smontaggio.

In caso di problema dovuto a usura potrebbero non essere presenti segni premonitori. L'usura dipende dal carico, dal livello di sollecitazione e dal numero di cicli di sollevamento. Le applicazioni gravose, i cambi di applicazione, le condizioni di sovraccarico, la fatiscenza delle attrezzature e l'utilizzo di dispositivi di sollevamento sottogancio sono tutti fattori che possono contribuire all'usura complessiva.

Controlli non distruttivi finalizzati alle verifiche del gancio della gru

Konecranes utilizza varie tecniche collaudate di controllo non distruttivo, come l'uso di coloranti penetranti e particelle o gomme magnetiche, oltre alla verifica a vista e alle misurazioni che si eseguono normalmente durante una verifica del gancio. Inoltre, aspetto ancora più importante, il blocco inferiore viene smontato completamente. Si procede quindi all'esame dei componenti critici e del dado del gancio, da dove deriva la maggior parte dei problemi di usura.

Video gallery