Attrezzature per il trasporto dei fusti

Le attrezzature verticali Konecranes per il trasporto dei fusti sono veicoli efficienti ed affidabili per i trasferimenti della maggior parte dei fusti di stoccaggio asciutti del settore nucleare. Facili da guidare, caricare e scaricare, esse sono in grado di movimentare fino a 350 tonnellate. Grazie agli oltre 50 anni di attività di Konecranes nella movimentazione dei materiali nucleari, i clienti possono affidarsi alle sue attrezzature di trasporto per trasferire in modo sicuro i fusti.

Sicurezza senza compromessi

Tutti i sistemi di rilievo per la movimentazione dei fusti sono dotati di sistemi di riserva ridondanti. Il supporto a doppia torre dispone di fermi di sicurezza per una protezione ridondante contro le cadute. I motori di avanzamento supplementari garantiscono che le attrezzature di trasporto non si arrestino. La protezione contro i sovraccarichi, il monitoraggio dell'utilizzo e i comandi a sicurezza intrinseca per gli operatori garantiscono una sicurezza maggiore in qualunque circostanza.

Le attrezzature Konecranes per il trasporto dei fusti di combustibile nucleare esaurito godono dell'omologazione completa da parte della Commissione per la regolamentazione nucleare degli Stati Uniti e sono conformi alle norme 10CFR50, appendice B, e NQA-1. Esse soddisfano inoltre i più severi requisiti di sicurezza internazionali, fra cui quelli NUREG-0554 e NUREG-0612.

Disponibilità rapida e facilità di montaggio e utilizzo

Una volta ordinate, le attrezzature per il trasporto dei fusti sono disponibili e pronte a entrare in servizio in tempi brevissimi, e vengono consegnate presso le strutture dei clienti in container di spedizione standard. Esse sono progettate specificamente per poter essere assemblate sul campo in modo semplice in una sola giornata. La loro configurazione modulare ne agevola la manutenzione e le riparazioni.

Grazie al joystick per l'operatore, al raggio di svolta ridotto e alla capacità di rotazione completa, le unità sono particolarmente manovrabili. Sulle superfici irregolari, è possibile adottare opportuni cingoli, che assicurano una maggiore stabilità. Su strada è invece possibile passare a pneumatici in schiuma di tipo aeronautico che non possono sgonfiarsi ed evitano qualunque danno alla maggior parte dei fondi stradali.